annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

domanda ai fisioterapisti: osteopatia e chiropratica

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • domanda ai fisioterapisti: osteopatia e chiropratica

    Una domanda per i fisioterapisti e terapisti della riabilitazione..
    so che molti di voi (ne conosco alcuni) dopo fisioterapia hanno studiato osteopatia, un mio amico Ŕ partito per studiare chiropratica in una facoltÓ estera.. quello che non capisco Ŕ questo:
    visto che il fisioterapista Ŕ un professionista sanitario che per legge
    "professionista sanitario laureato in*fisioterapia*che elabora ed attua gli interventi diretti alla prevenzione, alla valutazione funzionale, alla cura e alla riabilitazione delle patologie o disfunzioni nelle aree della motricitÓ, delle funzioni corticali superiori e di quelle viscerali", cosa ve ne fate, al di lÓ della cultura personale (importantissima eh) del titolo di osteopata o di chiropratico? in quanto fisioterapisti non siete giÓ abilitati ad utilizzare tutte le tecniche che riteniate pi¨ opportune?

  • #2
    lo studio della chiropratica o dell'osteopatia, per un fisioterapista, Ŕ volto ad acquisire conoscenze che nel corso di laurea in fisioterapia NON acquisici, non per essere abilitato a qualsivoglia applicazione

    Commenta

    Sto operando...
    X